staminali e patologie epatiche

Patologie epatiche e terapie rigenerative: quale potenziale

Le patologie epatiche sono una vera sfida per il medico veterinario, sia nella diagnosi che nel trattamento.
In questo articolo valutiamo quali possono essere gli effetti delle terapie rigenerative sulle alterazioni epatiche in medicina veterinaria.

Continua a leggere

Staminali e disordini muscolo scheletrici

Medicina rigenerativa per disordini muscolo scheletrici cane e cavallo.

La prestigiosa rivista Cells ha pubblicato una revisione, tutta italiana, sull’applicazione delle Cellule Staminali Mesenchimali (MSC) in medicina veterinaria, focalizzata sui disturbi muscolo-scheletrici del cane e del cavallo, basandosi sui report clinici fino ad oggi riportati in letteratura.

Continua a leggere

riparazione cartilagini con staminali copertina

Cellule staminali per lesioni della cartilagine articolare

Le lesioni delle cartilagini articolari sono molto frequenti e difficili da trattare.
La difficoltà nasce soprattutto dall’assenza di innervazione e vascolarizzazione della parte che, quindi, una volta colpita da degenerazione non ha capacità di rigenerarsi.

Continua a leggere

IRC gatto

Staminali e IRC nel gatto: reale possibilità di applicazione.

L’insufficienza Renale Cronica (IRC) del cane e nel gatto è una patologia degenerativa piuttosto  frequente e insidiosa, che si manifesta clinicamente solo quando la funzionalità dell’organo è gravemente e irrimediabilmente compromessa.

cardiomiopatia dilatativa del cane e cellule staminali

Miocardiopatia Dilatativa: una possibilità dalle terapie rigenerative?

Di Miocardiopatia Dilatativa e dei suoi effetti devastanti sul cuore dei cani abbiamo già parlato in uno scorso articolo. Oggi valutiamo la possibilità di trattamento con cellule staminali attraverso il loro impianto nel cuore.

staminali e dermatite atopica

Dermatite atopica e staminali: può essere una soluzione?

La Dermatite Atopica è malattia, purtroppo molto diffusa e complessa da risolvere. Molti sono i trattamenti proposti ma non tutti risultano efficaci e sicuri, soprattutto sul lungo termine.

cellule staminali e ibd nel cane

IBD nel cane e cellule staminali: un percorso possibile?

L’IBD (Inflammatory Bowel Disease) nel cane è una sfida per il medico veterinario che si trova una vasta gamma di possibilità terapeutiche, non sempre risolutive. La malattia è fonte di forte disagio, sia per l’animale che conduce una vita sofferente, sia per il proprietario frustrato dagli scarsi risultati ottenuti dalla terapia.

staminali, funzionano_ 2° parte

Cellule staminali. Funzionano davvero come terapia? [2°parte]

L’uso delle cellule staminali è sempre più indagato, ma la bibliografia è tanto ampia da essere complicata e insidiosa da consultare.

kit PRP commerciali e risultati terapeutici

Kit PRP commerciali e risultati terapeutici: facciamo il punto

In un precedente articolo avevamo messo in evidenza la variabilità dei risultati ottenuti con diversi kit di preparazione di PRP, valutando uno studio fatto sulla bibliografia presente. Gli studi sul PRP ottenuto attraverso kit di concentrazione del sangue, sono numerosi, soprattutto per quanto concerne l’utilizzo in medicina umana. Questi hanno messo in evidenza le differenti […]

kit preparazione PRP a confronto fb

5 Kit di preparazione PRP a confronto, ecco i risultati.

La preparazione del PRP può avvenire attraverso due diverse procedure: manualmente direttamente in ambulatorio, attraverso l’utilizzo di kit di preparazione commerciali.

ulcere corneali con il PRP guarisce

Ulcera corneale nel cane: il PRP? una nuova frontiera.

L’ulcera corneale nel cane è evenienza frequente in tutte le razze. Di origine soprattutto traumatica, è particolarmente dolorosa per il paziente e può, se non trattata in modo corretto, aggravarsi fino ad arrivare alla perdita dell’occhio.

cheratocongiuntivite secca nel cane

Cheratocongiuntivite secca nel cane: con le staminali è meglio.

La cheratocongiuntivite secca è un problema molto diffuso nel cane.

cellule staminali nel cane, funzionano

Cellule staminali in veterinaria: sono davvero efficaci?

Cellule staminali in veterinaria: sono davvero efficaci? Quando si parla delle potenzialità della medicina rigenerativa si fa sempre una certa fatica a valutare la sua reale efficacia.

prp e SFV per artrosi

Displasia dell’anca: 2 trattamenti combinati per l’artrosi.

La displasia dell’anca è una delle cause più frequenti di artrosi nel cane. In questo articolo riportiamo i risultati di uno studio in cieco, in cui 22 cani con displasia dell’anca, sono stati trattati con iniezione intravenosa e intrarticolare di un’associazione di SVF (Frazione Stromale Vascolare) e PRP (Plasma Ricco di Piastrine), al fine di valutare l’impatto di […]

gel piastrinico cicatrizzante piaghe

Gel piastrinico: una cura per le piaghe nel cane

Tra le terapie rigenerative, il concentrato piastrinico è quello maggiormente utilizzato. In questo articolo vorrei riportarti i risultati di uno studio effettuato per dimostrare l’efficacia del gel piastrinico nel trattamento delle piaghe da decubito nel cane. (n.b.: parliamo di piaghe da decubito,  terminologia comunemente utilizzata, anche se il termine corretto sarebbe ulcere)

terapie rigenerative applicazioni

Utilizzo delle terapie rigenerative in veterinaria

Uno dei problemi che più frequentemente mi trovo a dover affrontare, quando parlo di medicina rigenerativa è cercare di spiegare in quali patologie e situazioni si possono ottenere risultati evidenti ed accettabili. In questo articolo quindi vorrei cercare di fare un po’ di chiarezza su questo argomento, tanto complesso.

cosa sono le cellule staminali1

Cellule staminali mesenchimali: cosa sono?

COSA SONO LE CELLULE STAMINALI? Quando si parla di argomenti complicati bisogna cercare di semplificare. Ecco allora, in breve, cosa sono queste cellule e perché, le terapie basate sul loro utilizzo sono così importanti.